lunedì 7 luglio 2008

Zuppa fredda di ceci








ovvero:
come riciclare i ceci..
OPPURE
come far contento GF ;-)










Eccomi :-) Di ritorno da questa divertente e arricchente esperienza.. stanca morta! Ma felice e contenta di aver lavorato con e per il Vegan Training.
E' stato bello conoscere gente nuova, affine ai miei ideali, ed è stato bello anche conoscere gente vecchia, quella che incontri spesso ma che però non ci parli "mai".. :-)
Per commentare degnamente ogni accadimento e ricordare ogni pregio delle persone e degli scambi di idee avuti, dovrei scrivere molto, mettere a dura prova la mia labile memoria per i nomi Propri, e purtroppo per errore dimenticare qualcuno.
Quindi spenderò 2 parole solo per:
- Gianfranco, perché ha organizzato una gran cosa con gran gente
- Le due bimbe (I. & V.) che senza di loro la torta di mele non sarebbe venuta così buona.. ;-)
- Valle vegan, perché esiste. E questa, da sola, è una gran cosa..

Quindi.. questa ricetta è per tutti voi che ho conosciuto, e soprattutto per Gianfranco.. che mi ha insegnato che bisogna mangiare 2 cucchiaini di semi di lino al giorno (tritati! e facendo attenzione a non abbinarli all'olio) per avere l'RDA giornaliero di Omega3, 1 cucchiaino di sale non di più e 2 cucchiaini di olio (possibilmente a crudo, n.d.r. ;-) )

Data la quantità di ceci avanzata al Vegan Training e condivisa con voi, non mi resta che proporvi un modo per utilizzarli veloce e fresco.. la zuppa di ceci..

Grazie di cuore davvero a tutti! Partecipanti dello staff e non!
Per i sorrisi, le confidenze, gli insegnamenti, e la stima dimostrata! :-)

Ingredienti per 1 porzione:

7 cucchiai di ceci già cotti (senza sale)
1 cucchiaio di salsa di soya
una ventina di aghi di rosmarino fresco
1/2 cucchiaino di miso (di riso)
1/4 di cucchiaino di tahin
1/2 cucchiaino di olio evo
1 bicchiere d'acqua fredda di frigo
3 pomodorini ciliegini ben maturi
parmigiano vegetale facoltativo

Frullare tutto con un mixer. Servire con l'aggiunta eventuale di 3 cubetti di ghiaccio, l'olio e, a piacere, del parmigiano vegetale..

PS. lo so che miso e salsa di soya sono molto salati.. ma non chiedetemi di fare una cosa sciapa! vi pregoooooo ;-)
---isa deve sempre trovare un escamotage per raggirare l'ostacolo! niente sale? Perfetto! Eccovelo servito. gh gh gh ;-)
non avertene gianfri! ;-)

4 commenti:

simone ha detto...

Complimenti per il blog, però i legumi forse è meglio non mangiarli per questa settimana :P

simona ha detto...

.. io mi auto-includo nella 'gente vecchia che conosci ma con cui non parli mai'.. :o) E' stato bello anche per me conoscerti o ri-conoscerti che dir si voglia.. due bilancine ascendenti bilancia in una stessa cucina sono difficili da trovare! ;o)
So che molti dei veg-traininghiani passeranno da qui, quindi approfitto anch'io per salutare e ringraziare di cuore tutti quanti.. in attesa del VeganSfascioooooooooooo perchè i vegan sanno magnà.. e pure bene! :o)

ery ha detto...

mmm....sto già sbavando solo a vedere l'immagine della zuppetta!!! gnam. Ma se metto 2 cucchiai di olio di semi di lino, prendo troppi omega3??!!!Ho già mandato Piero a lavare i ceci :))))) Certo, se vieni tu a cucinarla, sarebbe meglio!!!
Ti aspettiamo a VALLLLLLLEEEEEE!!!

seitanterzo ha detto...

Ma questo l'anno scorso non l'avevo visto....mi ha ricordato un mucchio di cose e mi ha fatto venir voglia di organizzare un'altra edizione! (Così saprete di chi sarà la colpa...)comunque Isa, la razione di Omega3 in semi di lino è di 2 cucchiai al giorno! I cucchiani si riferiscono all'olio.....ora abbiamo scoperto che per un anno ne hai presi troppo pochi e da questo si capisce tutto..... :-))